Scambio e confronto di esperienze tra due diversi modi di esercitare l’accoglienza: l’anima più “teorica” di Amnesty interntaional e il lato più “pratico” attuato sul territorio dall’Associazione Mondo di Comunità e Famiglia.

Durante la serata saranno proposti interventi da parte dei volontari del gruppo 288 Amnesty International e si ascolterà la voce di Mondo di Comunità e Famiglia nella loro attività concreta di accoglienza sul territorio, nello specifico l’esperienza di una famiglia che accoglie nella comunità di Lodi.

Riferimenti per Prenotazione obbligatoria: gr288@amnesty.it

Organizzato da: Amnesty International Cremona in collaborazione con Mondo di Comunità e Famiglia.