In Italia oltre 500.000 immigrati vivono senza documenti e in condizioni di estrema precarietà. Molti di loro cercano rifugio e lavoro nelle campagne del nostro paese dove vengono impiegati per raccogliere il cibo che acquistiamo nei supermercati. One Day One Day segue per un anno le vite di 3 di loro che vivono all’interno dei ghetti e delle baraccopoli sparse nel nord della Puglia, gli unici posti disposti ad accoglierli e al tempo stesso ad inghiottirli. 

Crediamo sia importante approfondire il tema dei migranti e in particolare delle rotte percorse, dei luoghi di detenzione, dei salvataggi, delle loro storie. Perché si può e si deve costruire una società più giusta. 

Per informazioni: emmaus.piadena@libero.it 

Organizzato da Amici di Emmaus ODV in collaborazione con SOMS 1908, Agnese’s Friends ODV, Arcigay Cremona “La Rocca”, Lega di Cultura di Piadena, SAI – Comune di Piadena Drizzona, CGIL Cremona , Rete “Io accolgo” di Cremona 

Scarica la locandina