Un pomeriggio organizzato da una rete di associazioni, ONG ed enti impegnati sul fronte della cooperazione internazionale, della Pace e dell’aiuto umanitario. Anche nella nostra città SI PUO’ diventare protagonisti di piccoli e grandi gesti di solidarietà per l’aiuto umanitario, la cooperazione allo sviluppo e la Pace a tutela dei Diritti delle persone e del Popoli: SI PUO’ FARE!

L’iniziativa mira a fare conoscere da vicino le diverse realtà pavesi concretamente impegnate in progetti e iniziative nel mondo e proporre un cammino di impegno e discutere sul tema dell’aiuto umanitario, della cooperazione allo sviluppo e della Pace.

Il pomeriggio prevede due momenti.

  • Dalle 15.00 alle 19.00 – Corner Interattivi – LE ASSOCIAZIONI SI RACCONTANO

SI PUO’ FARE: SOLIDARIETÀ SENZA CONFINI E FRONTIERE

Cortile delle Statue, Università degli Studi di Pavia, c.so Strada Nuova 65, Pavia

La cittadinanza può avvicinarsi ai diversi corner dislocati nel Cortile delle Statue, conoscere le ONG e le realtà che sul territorio pavese si occupano di cooperazione allo sviluppo, pace e aiuto umanitario. Un’opportunità per un contatto diretto tra i volontari delle associazioni e la cittadinanza: per ricevere informazioni, scoprire le proposte di volontariato e dialogare con gli attivisti impegnati in vari paesi nel mondo. Ogni corner offrirà materiale informativo, racconti dei volontari e operatori che hanno operato sul territorio, mostre fotografiche, visori di realtà aumentata, raccolta fondi con donazioni spontanee. L’iniziativa è finalizzata a riportare l’attenzione della cittadinanza e in particolar modo delle generazioni più giovani (studenti universitari ecc.) verso un tema di grande attualità che viene percepito come distante dalla nostra quotidianità.

Per informazioni: sisterr@sisterr.it3482496292

Organizzato da SISTERR, CICOPS, Emergency Gruppo Pavia, Operazione Colomba – Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, AINS ODV, Chiesa Evangelica Valdese di Pavia, Comitato Pavia Asti-Senegal, in collaborazione con organizzazioni ed enti che fanno parte dell’associazione del SISTERR

  • Ore 17.30 – Convegno – AIUTO UMANITARIO, SVILUPPO E PACE

SI PUO’ FARE: SOLIDARIETÀ SENZA CONFINI E FRONTIERE

Aula Volta, Università degli Studi di Pavia, c.so Strada Nuova 65, Pavia

Nel convegno si discuterà sulla necessità di potenziare le interconnessioni fra la risposta alle crisi umanitarie e gli interventi strutturali e di più ampio respiro, legati sia alle prospettive di sviluppo socio-economico che alla pacificazione e stabilizzazione dei contesti fragili.

Introduce e modera:

Gianni Vaggi– Coordinatore CDN – Cooperation and Development Network

Ne parliamo con:

Alessandra Cominetti – responsabile territoriale Servizi inclusione per la Diaconia Valdese

Mauro Montalbetti – IPSIA ONG Milano

Conclusioni:

Gian Battista Parigi – Presidente SISTERR e delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Pavia per la Cooperazione Internazionale

Il manifesto

Per informazioni: sisterr@sisterr.it

Organizzato da SISTERR, in collaborazione con CICOPS, AINS ODV, Chiesa Evangelica Valdese di Pavia, Comitato Pavia Asti-Senegal